header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Dic 12, 2012 in Dermatologia, Notizie | 0 comments

Usa: occhio alla manicure «tossica»

manicure ben curate e con un velo di smalto all’ultima moda possono regalare un tocco di fascino in più, ma potrebbero anche nascondere insidie per la . Secondo un resoconto pubblicato dal californiano Department of Toxic Substances Control, alcuni per la cura delle unghie contengono sostanze tossiche e queste sarebbero presenti anche in quei che se ne dichiarano privi.

In particolare l’ente americano si riferisce all’analisi di 25 cosmetici per manicure, dal semplice smalto ai prodotti usati per ricostruire e decorare le unghie, prelevati in alcuni saloni di bellezza. Circa metà dei prodotti vantava sulla confezione di essere “toxic-free“, cioè di non contenere uno o più di quegli ingredienti definiti come “toxic-trio”: toluene, dibutil ftalato (DBP) e formaldeide. Sostanze che, oltre a essere irritanti per le vie respiratorie a causa della loro volatilità come per esempio il solvente toluene, possono avere effetti negativi sul sistema endocrino e sullo sviluppo fetale come nel caso del plastificante DBP. Senza dimenticare poi l’ormai accertata cancerogenicità della formaldeide.
Dalla ricerca è emerso che dieci prodotti venduti come “toxic-free” contenevano toluene e quattro DBP. Inoltre la quantità di sostanza tossica presente in questi prodotti era spesso superiore a quella trovata nei cosmetici che invece la dichiaravano sull’etichetta.

: occhio alla manicure «tossica» ultima modifica: 2012-12-12T09:28:22+00:00 da chepelle

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. diggita.it - Usa: occhio alla manicure «tossica»... Mani ben curate e con un velo di smalto all’ultima moda possono regalare un…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.