header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Apr 21, 2009 in Dermatologia | 6 comments

Un caffè per la pelle

Forse non tutti sanno che il caffè è ricco di proprietà benefiche per l’organismo, soprattutto per via della presenza dei flavonoidi all’interno dei chicchi.

tazzina-di-caffe

Abbiamo ormai imparato a riconoscere nei flavonoidi gli artefici della nostra vittoria sui , in quanto ne sono i principali avversari e in genere ne escono vittoriosi… gli accaniti bevitori di caffè otterranno quindi un buon ritorno in temini di ritardo dell’ cellulare, grazie appunto all’azione dei flavonoidi.Inoltre, sempre ai chicchi di caffè si ascrivono proprietà esfolianti, il che si ripercuote nuovamente sulla pelle, nel senso che mentre i flavonoidi la aiutano a rimanere fresca e giovane dall’interno, le altre sostanze provvedono a levigarla in superficie.

Non c’è male come lavoro di squadra, anche perché c’è una terza proprietà del caffè abbastanza interessante perché si ripercuote sul fronte . Eh si, la buccia d’arancia c’entra sempre e in questo caso ne siamo felici: sembra proprio che il caffè favorisca l’eliminazione dei liquidi, il che va assolutamente a vantaggio delle aree colpite dall’inestetismo cutaneo.

Insomma, considerato che il caffè giova sia alla pelle del sia alla pelle di e , val bene la pena non solo di inserirlo nell’alimentazione quotidiana, ma anche di prendere in considerazione le ultime tendenze in fatto di trattamenti di bellezza e di soggiorni benessere. In alcuni posti è possibile trovare compreso nell’offerta di il al caffè, piacevole per l’olfatto e produttivo per il corpo.

Un caffè per la pelle ultima modifica: 2009-04-21T14:52:32+00:00 da chepelle

6 Comments

  1. Deve essere davvero optimum sto caffè ah ah ah 🙂

  2. Rosa! non ci credo! pensavo che optimum fosse una scoperta per pochi intenditori ahaha! io e i miei amici qui a bologna ci vantiamo di consocerlo…tu dove l’hai provato? io conosco due bar in centro che lo fanno..ma dai, qualcun’altro lo conosce?

  3. In genere 3-5 tazzine di caffè sono ben tollerate dalla maggior parte della gente.
    Comunque dipende da persona a persona. Se soffri di ansia, insonnia, tachicardia/aritmie, reflusso gastro-esofageo (ernia iatale), è meglio diminuire le dosi o addirittura astenersi dal prenderlo!
    Qui un calcolatore della caffeina contenuta nei vari tipi di caffè:
    http://www.ocu.org/habitos-y-prevencion/calcule-su-consumo-de-cafeina-s476434.htm

  4. ciao a tutti,
    ho letto con grande interesse il vostro articolo, devo dire che i miei pregiudizi erano esattamente il contrario di quello che ho visto qui: ero convinta, non so perchè, che il caffè facesse male alla pelle eheh…però per questo mio errore qui a bologna ho scoperto Optimum di Essse caffe che è un caffè con metà caffeina. l’ho provato per cercare di diminuire gli sfoghi che mi venivano in faccia e in realtà alla fine mi piace, quindi ora che posso smettere di berlo visto il vostro articolo nn so se lo farò…ma quant’è la quantità giusta di caffè da bere al giorno??

  5. un caffè? con te lo prenderei volentieri… è bello quello che scrivi e quello che fai 🙂

Trackbacks/Pingbacks

  1. swine flu - swine flu... This is a discussion on Ping Trackback within the General......

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.