header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Nov 13, 2013 in Fitness | 1 comment

Sport: l’alimento ideale per il recupero muscolare

latte-cervelloCosa bevete in genere dopo un ? Il più delle volte beviamo semplice acqua fresca oppure qualche bevanda energetica. Di certo, non ci è mai venuto in mente di bere un bel bicchiere di . E, invece, dovremmo farlo perchè da alcuni recenti studi emerge che il latte, assunto dopo l’, sembra essere particolarmente utile nel favorire l’aumento della massa magra, la riduzione della massa grassa e un rapido .

I motivi per cui il latte, quello magro in particolare, sembra rappresentare la bevanda ideale per lo sport, soprattutto nella fase di recupero, sono numerosi e fanno riferimento soprattutto alla sua composizione. Come spiega la nutrizionista Carla Favaro, della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’ presso l’Università Milano Bicocca, il latte, che è costituito per circa il 90% d’acqua, contiene:

  • carboidrati (lattosio) in quantità simile a quella di molte bevande appositamente formulate per lo sport (glucosio, maltodestrine)
  • caseina e sieroproteine in un rapporto di 3:1. Questo comporta una più lenta digestione delle ed un più lento assorbimento degli che le costituiscono con conseguente protratta elevazione della concentrazione degli nel sangue. A loro volta, le sieroproteine contengono un’ampia proporzione di ramificati che hanno un ruolo integrale nel muscolare e nella sintesi proteica.
  • ha una elevata concentrazione di elettroliti, che possono ripristinare quelli persi con il sudore durante l’esercizio.

Finora l’area più esplorata è stata quella relativa alle attività di forza, che si pongono come obiettivo di aumentare la , la forza e la potenza. Nel periodo di recupero si osserva un aumento della sintesi proteica che può essere favorito dalla immediata assunzione di carboidrati e proteine. Ma cosa succede quando questi nutrienti vengono assunti sottoforma di latte?

Il latte e lo sport

In uno studio condotto presso la University of Texas Medical Branch, di Galveston, si è visto che il consumo di latte dopo esercizio di forza degli arti inferiori stimolava la sintesi proteica muscolare netta e che i risultati erano migliori con il latte intero. In un altro studio, condotto presso la McMaster University di Hamilton, si è osservato che l’assunzione, dopo esercizio di forza, di latte magro o di una bevanda di soia con simile apporto di e macronutrienti, portavano entrambi ad un bilancio proteico netto positivo, che risultava però più pronunciato con il latte.

E cosa accade, invece, quando il latte viene assunto non dopo una singola sessione di allenamento, ma per un periodo di tempo più lungo? La dottoressa Favaro cita altri due studi che hanno cercato di rispondere a questa domanda. Il primo, pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition, ha coinvolto 56 giovani (sollevatori di pesi) che hanno fatto sport 5 giorni alla settimana per 12 settimane, assumendo, nella fase di recupero (subito dopo l’allenamento e a distanza di un’ora), una di tre bevande: latte magro, bevanda di soia (simile al latte per contenuto energetico e di macronutrienti) o bevanda isoenergetica con maltodestrine. Il consumo di latte ha portato ad un maggiore aumento della massa magra rispetto alle altre due bevande.

Sport: l’alimento ideale per il recupero muscolare ultima modifica: 2013-11-13T18:26:56+00:00 da chepelle

1 Comment

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.