header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Giu 1, 2016 in Bellezza | 0 comments

Seno: effetto lifting con i nuovi trattamenti

seno

Sdoganate le taglie S e XS, non si deve cadere nell’errore di pensare che un piccolo non abbia bisogno di cure tanto quanto uno più voluminoso. Sono tanti i marchi di lingerie orientati verso modelli per taglie minimal che valorizzino anche il poco che c’è, attraverso la scelta di materiali sofisticati e tagli strategici.

E se anche la forza di gravità tende a infierire meno, il rischio cedimento dei tessuti è sempre in agguato. Una pelle elastica funge da “tirante”, quindi la sensazione di maggiore volume è più evidente: una prima resta pur sempre una prima, certo, ma una prima tondeggiante e, nel suo piccolo, voluminosa, dona un effetto ottico diverso. Quindi oltre a trattamenti volumizzanti, la routine beauty non deve trascurare formule elasticizzanti e rassodanti.

Come l’ultima di Biotherm, Super Bust Tense-in-Serum un con estratti di Chondrus Crispus, un’alga dalle proprietà tonificanti, ideato per rassodare istantaneamente il seno e per tonificarlo nell’arco di 4 settimane. O come Buste Super Lift di Clarins che lascia sulla superficie della pelle un velo invisibile che agisce come un vero e proprio cosmetico, donando sostegno e compattezza. Poche gocce al giorno di Attivi Puri + Seno rassodante liftante di Collistar bastano invece per un’immediata azione lift e un rimodellamento progressivo. E se tutto questo non dovesse bastare, se il vostro décolleté soccombe regolarmente alla forza di gravità, volete indossare un abito scollatissimo come se ne sono visti ultimamente indosso alle dive sui red carpet del Met e di Cannes ma non osate senza reggiseno, potete sempre provare il metodo Kardashian: effetto push up ottenuto… con del nastro adesivo per pacchi!

Seno: effetto lifting con i nuovi trattamenti ultima modifica: 2016-06-01T08:14:42+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.