header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Mar 16, 2009 in Curiosità, Dermatologia | 0 comments

Ridere fa bene alla salute

SpongebobUna sana risata a crepapelle ci aiuterà a buttar giù i chili di troppo, che magari abbiamo accumulato durante le feste.
La bella notizia arriva da uno studio scientifico britannico, coordinata dalla neuroscienziata Helen Pilcher, che ha misurato il numero di che può farci bruciare una risata a crepapelle.
Ridendo per un’ora si consuma lo stesso quantitativo calorico che perderemmo con 30 minuti di sollevamento pesi: ripetendo il sano esercizio del ridere di gusto per un’ora ogni giorno dell’anno, potremmo arrivare a calare di ben 5 chili, praticamente una taglia in meno.

L’ ilarità fa bene non solo alla linea, ma anche alla salute del nostro organismo e della nostra pelle: il ridere parecchio attiva 15 facciali, distendendo il volto e rendendo più tonica e luminosa la pelle del viso; inoltre le belle risate contraggono i addominali e pettorali, contribuendo a rinforzarli ed elasticizzarli.
Questa mini-lezione di aerobica causata dal buonumore è anche un toccasana per il , contribuendo a migliorare il ritmo del respiro e ad abbassare il nel sangue.
Ma ancora non è finita, perchè l’elenco dei benefici si allunga. Ridere riduce lo e rinforza le nostre , rendendoci più resistenti agli attacchi degli agenti patogeni.
Si può cercare di divertirsi anche guardando un programma comico in tv e la dott.ssa Pilcher precisa che non vuole, con questo suggerimento, spingere le persone a passare la loro giornata davanti a uno schermo televisivo, ma solo spronarle a ridere di più.
Le risate ci rendono più sereni e in forma e, dettaglio non trascurabile, ci aiutano a ridurre l’impatto sulla linea delle leccornie a cui non sappiamo dire di no: ridendo per un’ora bruciamo 100 calorie, tante quante ve ne sono in un quadratino di cioccolata o in un pacchetto di patatine.
Dunque largo al buonumore, che provoca solo benefici e nessuna controindicazione.
Ridere fa bene alla salute ultima modifica: 2009-03-16T12:50:09+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.