header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Dic 23, 2010 in Consigli, Dermatologia | 0 comments

Prepara la pelle per le feste :-)

feste-e-pelleGià cominciano a fioccare inviti a cene, party e tombolate per il periodo delle ? L’entusiasmo vi fa desiderare che sia già , ma se volete un buon modo per impiegare le restanti settimane prima delle agognate , pensate alla pelle del viso!
Sì, perché torroncini, panettoni, bollicine e ore piccole saranno anche un toccasana per lo spirito, ma possono lasciare effetti indesiderati sulla pelle
Proprio per questo occorre cercare di fare attenzione durante le feste e magari prevenire qualche comportamento sbagliato, altrimenti l’Epifania si porterà via le feste, ma non certo la pelle maltrattata.La pelle opaca e stanca è spesso una conseguenza di disordinata che altera i normali ritmi metabolici e digestivi: per prevenire questi effetti ed aiutare l’intestino a fare il suo dovere, assumete alimenti ricchi di fibre – frutta e verdura, ma anche pane e pasta integrali – e yogurt. Non dimenticate di bere molta acqua: ne occorrerebbero almeno due litri al giorno, e se proprio non riuscite a raggiungere questa quantità, integrate con tisane è tè deteinati e senza zucchero. Alcune sono un vero e proprio toccasana per la pelle: in particolare, la vitamina E – presente nel rosso d’uovo, nel fegato, negli oli vegetali – ha effetti antiossidanti, la vitamina C favorisce la formazione del collagene, prezioso per l’elasticità della pelle – quindi via libera a verdure verde scuro, peperoni, pomodori, agrumi e fragole – mentre la vitamina A, presente soprattutto negli alimenti ricchi di betacarotene – peperoni, carote, zucca, spinaci – aiuta a combattere la pelle ruvida e secca.

Una caratteristica dei periodi festivi – ma in realtà del periodo invernale in generale – è l’utilizzo di un make-up più pesante: fondotinta, cipria, ombretti e mascara sono perfetti per trasformarvi in principesse, ma seccano la pelle e la riempiono di impurità. Per prevenire l’intensificazione festiva del , dedicate un po’ più di tempo ad una pulizia profonda del viso: innanzitutto struccatevi regolarmente prima di andare a dormire – durante le feste potreste non averne la forza, quindi approfittatene adesso! Concentratevi soprattutto sugli occhi, la zona del viso su cui si applicano più prodotti, rimuovendo accuratamente tutte le tracce di trucco. Per detergere più a fondo, potete provare l’acqua all’essenza di lavanda, ma ricordate di idratare a fondo la pelle dopo la detersione: la lavanda tende a seccare la pelle, quindi non dimenticate di strofinare delicatamente la pelle asciutta con un batuffolo di cotone imbevuto di un buon tonico e applicare una crema idratante adatta al vostro tipo di pelle.

Per evitare di arrivare a Natale con la pelle troppo secca e screpolata, proteggetela dal , insistendo soprattutto su una corretta e scegliendo prodotti a base oleosa. Per un’azione più intensa, ricorrete ad una maschera idratante per la pelle del viso: se volete prepararla in casa, ecco una ricetta ad effetto sicuro! Vi occorre un cucchiaio di olio (va bene anche quello da cucina, così come quello di mandorle dolci o di jojoba), un cucchiaio di argilla bianca – la trovate in erboristeria – e un cucchiaio di succo d’arancia: mescolate gli ingredienti fino ad ottenere una pappa omogenea e stendete sulla pelle lasciando in posa per 15 minuti, lavandola via con un batuffolo imbevuto di acqua tiepida.

Prepara la pelle per le feste 🙂 ultima modifica: 2010-12-23T13:50:37+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.