header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Lug 15, 2008 in Bellezza, Dermatologia, Estate | 0 comments

Pelle impura? Attenti a caldo e sole

EstateBagni di selvaggi, creme protettive sbagliate, doposole troppo grassi e cosmetici sensibili alla luce… Risultato: i pori si dilatano, i punti neri si moltiplicano ed i brufoli fioriscono. L’ è una stagione piena di insidie per chi soffre di pelle impura: ben 8 italiani su 10, maschi e femmine di ogni età. Gli errori più diffusi?
Smettere di curarsi perché «si è in vacanza», esporsi al sole senza protezione, utilizzare schermanti o cosmetici inadatti al tipo di pelle, doposole grassissimi o prodotti antiacne contenenti principi attivi fotosensibilizzanti. Non sempre, insomma, la bella stagione è il naturale elisir per una pelle acneica o tappezzata di comedoni e punti bianchi, anzi, la situazione può anche peggiorare, specie in presenza di caldo umido e afa.
Insomma, la vostra pelle non va in ferie, quindi prendetevene cura anche d’estate, e non dimenticate di chiedere consigli al vostro dermatologo di fiducia.

Pelle impura? Attenti a caldo e sole ultima modifica: 2008-07-15T00:56:40+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.