header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Apr 30, 2009 in Abbronzatura, Bellezza, Dermatologia | 2 comments

Occhio al topless…

ToplessMolte italiane sono patite per la e desiderano spesso ottenere un’ uniforme e dorata. Per questo sempre più donne rinunciano al pezzo di sopra del .
Questa pratica tuttavia nasconde un pericolo, oltre a quello di scottarsi. Si rischia infatti di vedere cedere la pelle del e come risultato ottenere un antiestetico effetto .

Il dermatologo Leonardo Celleno, direttore del Centro di ricerche cosmetologiche dell’università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, mette in guardia: “Il fatto di optare per il porta le donne a esporre ai raggi una delle parti del corpo in cui la pelle è più delicata, insieme al viso e al dorso delle mani“. Il risultato è che “queste zone invecchiano prima, la pelle si macchia e si segna, diventando anelastica. Tanto che a 40 anni, se una donna che non ha mai provato il topless fa un confronto tra la porzione di pelle coperta e quella esposta al , vedrà chiaramente una profonda differenza“.

Dunque la scelta del topless non è ideale per quelle donne che cercano di contrastare i segni dell’invecchiamento, e in ogni caso è opportuno non esagerare con l’esposizione e mettere una adeguata.

Occhio al topless… ultima modifica: 2009-04-30T13:49:29+00:00 da chepelle

2 Comments

  1. Si vero… W il topless… ma fatto bene…

  2. Sarà pur vero quel che c’è scritto nell’articolo ma… da parte mia “occhio al topless” significa tutt’altra cosa: significa che le ragazze che mostrano le tette fanno esclusivamente bene a sè stesse ed ai maschietti che le vedono. W il topless!!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. koalacarlo79's status on Thursday, 30-Apr-09 16:17:37 UTC - Identi.ca - [...] Occhio al topless… http://chepelle.altervista.org/wordpress/occhio-al-topless.html [...]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.