header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Set 18, 2009 in Dermatologia, Igiene, Mani | 1 comment

Lavarsi le mani previene l’influenza A?

InfluenzaDal Presidente Usa Barack Obama ai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), dalla Disney al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali italiano, dai talk-show televisivi ai mass media: tutti lanciano il messaggio che lavarsi le con frequenza e attenzione è uno dei modi più efficaci per prevenire il contagio da virus H1N1 e da qualsiasi altro virus influenzale.
Ora due scienziati affermano che non è così, in barba alla letteratura scientifica disponibile, come ci rivela il settimanale Newsweek. Ed è ‘bufera’ tra accademici e clinici.

Arthur Reingold, epidemiologo dell’University of California di Berkeley e condirettore del California Emerging Infections Program, sostiene: “Gli umani tendono a essere contagiati dai virus influenzali respirando microscopiche goccioline emesse col fiato dalle persone infette”. Michael Osterholm del Minnesota Center of Excellence for Influenza Research and Surveillance conferma: “Studi su animali di laboratorio ci dicono che la trasmissione dell’H1N1 è aerea, perché il contagio non avviene da gabbie infette. Non vogliamo creare allarme sociale, ma dobbiamo essere onesti: la pulizia delle mani come misura profilattica rischia di non essere efficace”.


Apriti cielo. “Né Reingold né Osterholm evidentemente leggono revisioni Cochrane. Se lo facessero saprebbero che ciò che dicono non è supportato da prove scientifiche. Inoltre non vi è bisogno di fare esperimenti su animali in quanto quelli sugli esseri umani danno risultati univoci“, attacca l’epidemiologo della Cochrane Collaboration Tom Jefferson. “La distinzione che questi due sofisti fanno fra sindrome influenzale, influenza e raffreddore (common cold) è per un medico che vede centinaia di pazienti al giorno incomprensbile in quanto gli stessi agenti sono implicati nelle tre forme, che sono clinicamente indistinguibili e rappresentano solo una scala di gravità. Queste affermazioni sono una ulteriore dimostrazione della distanza abissale fra accademici e clinici in America. Sta per uscire sul British Medical Journal l’aggiornamento delle Revisione Cochrane già pubblicata nel 2007. I lettori potranno giudicare la validità delle affermazioni di Reingold e Osterholm. Sono d’accordo con le affermazioni e la politica dei CDC che sono etiche e basate sulle migliori evidenze disponibili“.

Per non sbagliare… lavatevi le mani… e qui il modo migliore per farlo: come lavarsi le mani

Lavarsi le mani previene l’influenza A? ultima modifica: 2009-09-18T07:58:10+00:00 da chepelle

1 Comment

  1. Everything is very open with a clear clarification of
    the challenges. It was really informative. Your site
    is extremely helpful. Thank you for sharing!

Trackbacks/Pingbacks

  1. http://www.sugiu.it - Lavarsi le mani previene l’influenza A? | chePelle, la salute passa anche dalla pelle!... Ora due scienziati affermano che…
  2. ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo! - Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it.... Ora due scienziati affermano che non è così, in barba alla letteratura…
  3. notizieflash.com - Lavarsi le mani previene l’influenza A?... Ora due scienziati affermano che non è così, in barba alla letteratura scientifica…
  4. upnews.it - Lavarsi le mani previene l’influenza A? | chePelle, la salute passa anche dalla pelle!... Ora due scienziati affermano che…
  5. diggita.it - Lavarsi le mani previene l’influenza A?... Ora due scienziati affermano che non è così, in barba alla letteratura scientifica…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.