header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Set 22, 2008 in Dermatologia, Zanzare | 2 comments

La pianta anti-zanzare

CatambraBasta una pianta per risolvere il problema delle ?

Sembra di si. Il suo nome è Catambra ed uno dei suoi pregi è allontanare i fastidiosi in modo naturale, grazie ad una sostanza dal nome difficile, il catalpolo.

In un piccolo comune milanese, Buccinasco, partirà un progetto pilota volto a proteggere il paese con la catambra, la quale presenta comunque il duplice vantaggio di offrire zone di ombra grazie alle grandi foglie dalla forma tonda, oltre che a contrastare anche le specie di zanzare più ‘forti’, come la .

Del resto, la catambra non è una pianta rara o particolarmente delicata, si può piantare in ogni luogo, non necessita di grandi cure, non fiorisce ed è inodore!
Di conseguenza, piantarla ad esempio nelle aree dei parchi destinate ai bambini può garantire loro spazi di gioco tranquilli e sicuri.

Insomma, un ottima arma naturale contro le odiose zanzare, che rendono la vita impossibile a molta gente, e che finora venivano contrastate a livello naturale solo attraverso i gerani, piantati su tutti i balconi per evitare l’utilizzo di zampironi o altri mezzi chimici.

Sarà destinata a diventare una nostra preziosa alleata.

La pianta anti-zanzare ultima modifica: 2008-09-22T16:37:18+00:00 da chepelle

2 Comments

  1. A si? Bene a saperlo…

  2. Questa pianta non la si può piantare dove si vuole, ma va comprata in quanto la sua creazione è coperta da brevetto e chi la vende ovviamente non fornisce semi.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.