header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Mag 9, 2014 in Dermatologia | 0 comments

La modella con la vitiligine

Vitiligine

La non le ha impedito di realizzare il suo sogno. Nonostante le che la malattia ha fatto comparire sulla sua , è riuscita a diventare una . La 19enne aggiorna spesso il suo profilo , sul quale è seguitissima e soprattutto molto apprezzata per aver avuto la caparbietà di trasformare una imperfezione in un punto di forza, determinando il suo successo personale e professionale.
Si considera “nera”, ma all’apparenza è “caffè e latte” visto che la sua pelle è macchiata a chiazze come il manto di una bellissima giraffa, alla quale la paragoniamo solo per l’altezza e l’eleganza con cui si muove. All’anagrafe è Chantelle Brown-Young, 21 anni, nata a Toronto, in Canada, di origini giamaicane.
Sulla scena è conosciuta come Winnie Harlow oppure Chantelle Winnie ed è diventata un caso internazionale: è la prima modella con la vitiligine. Dopo aver partecipato al reality “America’s Next Top Model” (arrivata al 6° posto su 14 partecipanti) è diventata la modella-portavoce della sua malattia della pelle, non contagiosa, caratterizzata da chiazze non pigmentate sulla cute per mancanza di melanina.
A 4 anni apparvero le prime macchie. A scuola veniva derisa. I suoi compagni la chiamavano “mucca” e altri nomignoli che per lei sono stati offensivi. Un tormento verbale continuo che costrinse i suoi genitori a spostarla di scuola in scuola. Non è riuscita neanche a finire il Liceo. A 16 anni ha smesso di studiare perché oppressa e angosciata da pensieri suicidi.
Ora ha totalmente accettato la sua condizione. Il primo successo come modella due anni fa. Ha poi sfilato per marche famosissime ed è apparsa sulle copertine di magazine di moda come Cosmopolitan e Vogue.

La modella con la vitiligine ultima modifica: 2014-05-09T00:08:33+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.