header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Set 17, 2008 in Bellezza, Dermatologia | 0 comments

La bellezza è “uomo”

UomoLe statistiche parlano chiaro ed il loro linguaggio non ammette dubbi: anche gli uomini hanno imparato a curarsi, a tenere molto alla loro pelle.
La spesa in di (maschili) è del resto da diversi anni in aumento, così come tutto quello che attiene appunto alla cura e al rispetto del proprio corpo: è non è un caso, ad esempio, che le palestre, le saune e gli altri luoghi in cui si dedica attenzione al fisico stiano registrando consensi sempre maggiori tra gli esponenti del sempre decantato “sesso forte”.
Cade così un altro pezzo di muro e i sessi si avvicinano. Per l’ curarsi diviene quasi indispensabile, e gesti di ordinaria quotidianità acquistano ora un significato differente dal solito. Pensiamo al gesto quotidiano di doversi radere la : ecco che la pelle si rivela irritata, talvolta i peli si incarniscono, fastidio e arrossamenti vari si sovrappongono alla disdetta di presentarsi non in perfette condizioni al tanto atteso appuntamento (di lavoro o meno).
Cosa consigliano allora i maestri del “good look”? Che sarebbe bene farsi un peeling di pulizia almeno una volta ogni due settimane: ciò al fine di dilatare i pori della pelle e di eliminare le impurità del viso. In questo modo il pelo ha maggior facilità a crescere in maniera corretta e dunque a essere eliminato con minor fastidi. Importante: l’operazione di pulizia deve essere fatta lontano dalla rasatura, la sera precedente o il giorno in cui si è stabilito di non fare la barba. E come sanno perfettamente coloro che indugiano volentieri sulla propria barba e sul proprio viso, di prodotti ce ne sono tantissimi, sia in profumeria che in farmacia.
Di più. La pelle sottoposta alla rasatura è costantemente stressata e, invece del comune dopo barba (rigorosamente non alcolico) è bene usare un po’ di crema idratante. La pelle risulterà più morbida e, col passare dei mesi, radersi sarà più facile. Il miglior risultato lo si otterrà inoltre facendosi ogni tanto una maschera idratante (una volta al mese); va bene impiegare la stessa crema di uso quotidiano, è sufficiente metterne una quantità tale da formare una patina spessa e lasciarla in posa per dieci minuti. L’eccesso non assorbito va eliminato con un batuffolo di cotone o un asciugamano, senza strofinare.

La bellezza è “uomo” ultima modifica: 2008-09-17T09:50:34+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.