header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Gen 29, 2008 in Dermatologia | 8 comments

Il peperoncino amico della nostra estetica

peperoncino-hotAl peperoncino vengono attribuite, da sempre, proprietà benefiche: antinfiammatorie, antidiarroiche, diuretiche, eccitanti, stomatiche, utili nei casi di atonia intestinale e dispepsia con flautolenze. Questa pianta dalle cosi’ tante e insospettate proprieta’ puo’ essere un ottimo alleato per la nostra forma .

Infatti risultando particolarmente efficace nell’attivare il circolo venoso e capillare, svolge un’azione emodinamica, e’ un importante e stimola la vitalita’ dei tessuti. Se si aggiunge della polvere di peperoncino all’argilla si puo’ ottenere un’impacco che se usato regolarmente migliora gli inestetismi della . Usato con argilla verde come maschera sul viso rende la pelle tonica e vellutata. Questa maschera puo’ essere utilizzata su tutto il corpo. Non solo, un pizzico di peperoncino al giorno sulle pietanze aiuta i capelli a essere piu’ lucidi e forti. Grazie alle sue proprieta’ stimolanti, la sua azione revulsiva aumenta lo scambio di sostanze nutritive trasportate dal sangue, nelle zone asfittiche della cute.

A questo punto dire che il peperoncino fa male, e’ solo una convinzione alimentata da un antico pregiudizio legato probabilmente al suo gusto piccante. Contro questi pregiudizi, dal 1994 esiste l’Accademia nazionale del peperoncino, con sede a in provincia di Cosenza, proprio per accontentare tutti i peperoncino dipendenti. Naturalmente e’ meglio non esagerare con dosi eccessive, il peperoncino ha azione infiammatoria sulla mucosa gastrica e provoca iperacidita’ proprio a causa dell’azione irritante del suo principio attivo, la capsaicina. Allora… buon appetito!!!

Il peperoncino amico della nostra estetica ultima modifica: 2008-01-29T13:09:02+00:00 da chepelle

8 Comments

  1. Bisogna preparare l’impacco aggiungendo 4 gr. di peperoncino in polvere a 150 gr. di argilla.

  2. ma quante gocce andrebbero messe ?  grazie

    • wow, great recipe; it looks resrefhing indeed.haha, you’re pointing a very curious paradox about summer meals: even if you eat them fresh or cold, you got to cook them!you have to stay in front of this stupid fire and sweat like a fountain; in my case is even worst cos half of my brain just turn off and some kind of evil mood of stupidity takes me all over.nice post Irene!baccione!

  3. A meno che non vuoi darti fuoco ai capelli dovresti usare dell’alcool etilico…

  4. Bisogna mangiarne più di mezzo chilo al giorno?
    quando parli di alcool, intendi quello per fare il limoncello o quello rosa, che usavano per infestarci i banchi di scuola?

  5. Forse perchè non ne mangi abbastanza… e se esageri c’è un rimedio: un pizzico di sale sulla lingua e masticare mollica di pane oppure bere latte!
    Per le persone piu’ intraprendenti, c’e’ anche la possibilita’ di preparare una lozione: bisogna far macerare un peperoncino in mezzo litro di alcool al buio per otto giorni. Filtrare e frizionare due volte al giorno come una normale lozione tricologica, ma attenzione agli occhi! Io non l’ho provato…

  6. DImenticavo: io mangio molto peperoncino, ma questa cosa dei capelli, non mi risulta molto. Proporrei uno studio alla Columbia University.
    Il resto lo confermo (testimone papillare)…. proverò a metterla nell’argilla verde!
    tranquilli, non la mangio!
    🙂

  7. Spalmare l’argilla al peperoncino sulla cellulite, provoca anche effetti afrodisiaci.
    Per chi non lo sapesse, afrodisiaco, non vuol dire che vi fara diventare la pelle bella come afrodite!!!
    (almeno secondo l’accademia del peperoncino!)

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.