header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Nov 12, 2010 in Dermatologia | 0 comments

Il carciofo per combattere brufoli e pelle grassa

CarciofoLa scena, da che mondo e mondo, è sempre la stessa. Fermi ed immobili davanti allo specchio si cerca di mandar via e pelle grassa con i rimedi fai da te più impensabili che spesso non recano alcun miglioramento. Chi nella propria vita non ha accusato uno di questi fastidiosi sintomi scagli una pietra. In caso contrario, vi suggeriamo alcuni piccoli espedienti utili per contrastare la sensazione negativa, e spesso di disagio, provocata da questi sintomi.

Oggi come oggi, un numero crescente di persone soffrono di pelle grassa, caratterizzata da pelle lucida e presenza di . Le zone particolarmente interessate dai tipici della cute grassa sono fronte, naso e mento; ed è provocata da un’iperattività delle ghiandole sebacee ovvero da un eccesso di sebo prodotto. La pelle grassa può derivare da numerosi fattori: cause endocrine, disturbi digestivi e problemi nervosi sono le cause principali.
Ci sono due tipi di pelle grassa: asfittica, quando la pelle grassa si presenta con un aspetto ceroso, con il prodotto sebaceo stagnante nel follicolo. Questo tipo di pelle è caratteristica dell’ adolescente quando l’organismo è sottoposto a numerosi cambiamenti significativi che influenzano il problema. Mentre oleosa quando la pelle è caratterizzata dalla presenza di un sebo fluente.

Per chi soffre di questi problemi, gli esperti scendono in campo con una sorta di vademecum relativo all’igiene personale quotidiana e ad una serie di consigli alimentari rivolti al consumo di alimenti depurativi e freschi come il , e ; scardinando, una volta per sempre, il fatto che cibi come cioccolata, insaccati e fritti vanno assolutamente vietati, fermo restando che è meglio non abusare di questi alimenti ricchi di calorie.

La pelle grassa va idratata tutti i giorni preferibilmente con prodotti che la proteggano anche dai raggi solari allo scopo di intervenire nell’ eliminazione dell’untuosità e aiuti a chiudere i pori. La pelle mista richiede gli stessi trattamenti della pelle grassa. La pulizia del viso deve essere meticolosa e costante, ogni mattina è bene purificare ed eliminare il sebo che si accumula durante la notte. I principi attivi che contribuiscono alla normalizzazione della cute sono: l’ e lo zinco.

L’amido di frumento necessario per attutire l’aspetto lucido, estratti di e e carciofo, vegetali che aiutano a purificare e rinfrescare. A, E e B6 che hanno l’importante compito di proteggere e prevenire la formazione del sebo in eccesso. L’acido salicilico che agisce come .

Il carciofo per combattere brufoli e pelle grassa ultima modifica: 2010-11-12T19:16:15+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.