header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Mar 18, 2015 in Bio, Dermatologia | 0 comments

Curare la pelle del viso in modo naturale

Curare la propria pelle, quale donna ci rinuncerebbe? Eppure sono molte le donne che per mancanza di tempo o per scarsa forza di volontà non prestano la dovuta attenzione alla freschezza, elasticità e lucentezza della propria epidermide, in particolare di quella del . Conoscendo alcuni piccoli trucchi, ridare vigore alla propria pelle è un gioco da ragazzi, che peserà davvero poco, sia dal punto di vista finanziario, sia dal punto di vista del tempo impiegato. Oggi vogliamo segnalarvi alcuni specifici trattamenti per la propria pelle del , tutti low cost e fai da te.

creme_viso_fai_da_te

 

Ricetta per di

Avete poco tempo e volete ridare vitalità alla propria pelle? La soluzione è preparare una maschera energizzante, con pochi e semplici ingredienti: del miele, delle latte e della farina bianca. In una ciotola di modeste dimensione amalgamate due cucchiai di miele, un cucchiaio di latte – meglio se intero – ed un cucchiaio colmo di farina bianca. Quando avrete ottenuto un composto denso e cremoso, spalmatelo bene sul viso, lasciandolo agire per circa 20 minuti; rimuovetelo poi con abbondante tiepida.

Un consiglio: prima di fare la maschera, pulite il viso con del detergente , per rimuovere tutte le impurità in eccesso.

 

Ricetta per

L’età avanza e i segni del tempo cominciano a farsi evidenti, ma non sapete come scegliere le migliori creme per il viso? Perché scegliere, quando si può preparare una crema antirughe fatta in casa, pratica ed in grado di prevenire ulteriori solchi? Vi basteranno una carota, del miele e del bicarbonato. Frullate la carota con un po’ d’acqua, fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Mettetelo in una ciotola ed aggiungere un cucchiaino di bicarbonato e due cucchiai di miele; mescolate poi il tutto, fintanto che avrete ottenuto un preparato omogeneo. Per applicare la vostra crema fai da te non dovrete far altro che sciacquarvi il viso con dell’acqua tiepida, e cominciare a spalmarvi il tutto sul vostro viso, avendo cura di lasciar agire per almeno dieci minuti. Rimuovete poi la maschera, pulendo il viso con un detergente naturale a PH neutro.

Un consiglio: se disponete di una centrifuga, anziché utilizzare la polpa della carota, preferitene il succo estratto: garantisce una maggior efficacia.

 

Ricetta per scrub

La pelle del vostro viso è secca e presenta numerose impurità? La soluzione migliore per rimuovere le fastidiose cellule morte dal vostro viso, permettendo ai di tornare a respirare, è l’utilizzo quotidiano di uno scrub con potere . Senza dover spendere troppi soldi per comprarne uno specifico, vi consigliamo una soluzione low cost di grande efficacia: preparate voi stesse il vostro scrub fai da te, vi basteranno sale grosso, yogurt e dell’olio essenziale. Per la preparazione: in una coppa mescolate una manciata di sale grosso a due cucchiai di yogurt bianco – meglio se intero, fino ad ottenere un composto denso e grumoso. Per rendere profumato il vostro scrub, aggiungete qualche goccia di olio essenziale, meglio se all’ vera. Applicate il composto sul viso, con movimenti circolari delle dita, e lasciate agire per 20 minuti circa.

Un consiglio: rimuovete lo scrub dal viso con abbondante acqua fredda, per una sensazione di rinnovata freschezza.

Curare la pelle del viso in modo naturale ultima modifica: 2015-03-18T09:37:37+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.