header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Feb 20, 2009 in Dermatologia, Mani, Prevenzione, Salute | 0 comments

Cura e protezione delle mani 3

Mani
Finiamo in , dopo la detersione e l’idratazione, ecco i di chePelle per la delle nostre amate

Qualche consiglio pratico
Durante i lavori domestici, in particolare quando le mani vengono a contatto con sostanze fortemente irritanti, è bene indossare guanti protettivi, tenendo tuttavia presente che la gomma, essendo spesso causa di manifestazioni allergiche, non dovrebbe essere a diretto contatto con la pelle. Per questo motivo si consiglia di indossare guanti in filo di cotone sotto quelli di gomma oppure proteggere le mani con creme barriera, che sono generalmente costituite da sostanze inerti, come il silicone, che sono in grado di formare un sottile ed invisibile film idrorepellente.
Soprattutto quando la temperatura esterna è particolarmente rigida, è opportuno proteggere le mani con guanti (meglio se morbidi), per garantire un buon afflusso di sangue fino alla punta delle dita: ciò permette alla pelle di reagire attivamente alle sollecitazioni degli agenti esterni.
Senza tralasciare le raccomandazioni appena fatte, semplici esercizi di ginnastica manuale, come la flessione l’estensione e la trazione delle dita e la rotazione dei polsi rappresentano un buon metodo per mantenere la pelle delle mani giovane ed elastica.

Cura e delle mani 3 ultima modifica: 2009-02-20T12:19:09+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.