header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Ott 20, 2008 in Chirurgia, Dermatologia | 1 comment

Attenzione al lifting!

liftingPrima tutte (o quasi) le donne lo osannavano, ora le avanguardie femminili lo evitano: è l’intervento di . Motivo? A lungo andare presenterebbe troppi . Ma il segreto è sempre uno: affidarsi a mani esperte!

Dopo aver speso tempo ed energie in difesa della chirurgia estetica, rivendicando ad alta voce il diritto a provare se non a fermare il tempo, quantomeno a ritardarne gli effetti, e a soddisfare quell’ irrefrenabile necessità di sentirsi più belle, più desiderabili e quindi anche più sicure, ora le donne sembrano fare marcia indietro. O almeno sembrano accorgersi che non è sempre così semplice e indicato ricorrere al bisturi per risolvere quello che spesso è un disagio interiore e che soprattutto è indispensabile affidarsi a mani esperte, qualificate e professionali.

L’ultimo campanello d’allarme arriva dalle pagine del Daily Mail che racconta la storia, riportata in Italia da La Stampa, di alcune signore mature che a distanza di anni, hanno visto non solo vanificati gli effetti degli interventi estetici, ma addirittura accelerato il processo di , tanto che, rivela il dottor Michael Prager, dell’Associazione britannica chirughi estetici, oggi quattro donne su cinque si dicono scontente della scelta fatta.

E se gli effetti sgradevoli del post e liposuzioni a distanza di anni stanno mandando in crisi milioni di donne, c’è anche chi come il dottor , di Dallas, sta facendo di questo “terremoto” una vera miniera d’oro, grazie a interventi correttivi dei lifting. Ma la tendenza inversa, nonostante i fai da te, i last minute ed i sempre più reclamizzati pacchetti all’insegna del turismo estetico, le avanguardie femminili più attente hanno iniziato da tempo a rifiutare il ricorso al bisturi.

Insomma: oggi si può affermare che i danni a lungo termine sono evidenti e che dove passa il bisturi, l’invecchiamento è più veloce. Questo significherà la fine del boom della chirurgia estetica o quantomeno un ridimensionamento degli interventi invasivi?
In realtà, gli esperti sono molto meno drastici. «Se il chirurgo è garbato, il lifting dura sei-sette anni e lo si può ripetere anche tre volte». Certo, occorre intervenire bene e solo sull’«eccedenza! Un centimetro, 12 millimetri, 15 al massimo, ma niente di più». Quindi occhio a chi ci si affida!

Attenzione al lifting! ultima modifica: 2008-10-20T08:52:27+00:00 da chepelle

1 Comment

  1. Si… farò attenzione… ah ah ah

Trackbacks/Pingbacks

  1. notizieflash.com - Attenzione al lifting! | chePelle, la salute passa anche dalla pelle!... Prima tutte (o quasi) le donne lo osannavano,…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.