header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Set 8, 2008 in Dermatologia, Diagnosi, Melanoma | 0 comments

“Annusiamo” il melanoma

annusarePuò l’alito di una persona farci capire se ha un tumore al polmone o l’odore della pelle aiutarci a diagnosticare un ?
Queste sono solo alcune delle molte applicazioni del naso elettronico presentato a BergamoScienza da Corrado Di Natale, professore di Elettronica alla facoltà di Ingegneria dell’ di Tor Vergata.
Gli odori sono migliaia, i recettori del naso umano 388 e quelli del naso elettronico solo otto, eppure, imitando la natura, questo strumento artificiale è estremamente efficace.

Il segreto? Come i recettori del naso dell’uomo, quelli elettronici si attivano per più sostanze e la stessa sostanza attiva più recettori: il numero delle combinazioni possibili e quindi degli odori che si possono riconoscere è, per questa ragione, altissimo.
Grazie all’elettronica, forse, sarà più facile la diagnosi precoce!

“Annusiamo” il melanoma ultima modifica: 2008-09-08T17:36:03+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.