header
Pages Menu
TwitterRssFacebook

Posted by on Nov 6, 2013 in Alimentazione | 0 comments

Anche l’arancia scaccia il medico di torno…

arancia rossaNon solo la mela, ma anche l’arancia leva il medico di torno“. Lo sottolinea la Confagricoltura in relazione all’ultimo Rapporto , l’Agenzia della Sicurezza Alimentare Europea, sul fabbisogno giornaliero di .

L’Agenzia – dice Confagricoltura – ha stabilito che bastano 90 mg di acido ascorbico al giorno – l’equivalente di una di calibro medio (calibro 6) – per avere tutti i benefici della preziosa vitamina. Basta una bella spremuta di arancia al giorno, un prodotto coltivato dai nostri agricoltori e donato dalla madre Terra, e si può assumere – evidenzia Confagricoltura – l’apporto medio giornaliero di vitamina C per stare bene“.

Arancia… fonte di vitamina C

Confagricoltura ricorda che la Vitamina C (acido ascorbico) è un potente e contrasta l’azione dei che possono danneggiare le cellule. Possiede una azione antiemorragica ed è coinvolta nello sviluppo e nella riparazione dei tessuti del nostro corpo ed è essenziale per la creazione del neurotrasmettitore norepinefrina, che aiuta a controllare gli impieghi del flusso del e del rilascio del glucosio e mantiene la stabilità della .

Cosa aspettate a farvi una bella spremuta d’arancia?

Anche l’arancia scaccia il medico di torno… ultima modifica: 2013-11-06T18:50:47+00:00 da chepelle

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.